Sono stati pubblicati dalla Regione Abruzzo due nuovi bandi che prevedono incentivi all’occupazione nell’ambito dell’iniziativa “Garanzia Lavoro” .

L’avviso  A è regolato dalla disciplina del “Regime de minimis” e l’avviso B è regolato dalla disciplina del “Regime degli aiuti in esenzione”, in modo da consentire anche alle imprese che avessero esaurito il plafond triennale per la concessione di aiuti in de minimis, di beneficiare di un sostegno all’assunzione di lavoratori.

La Regione Abruzzo mette a disposizione un plafond complessivo di 11 milioni 970 mila euro, a valere sulle risorse del Fondo Sociale Europeo, per contrastare la disoccupazione in Abruzzo e favorire l’occupazione stabile a tempo indeterminato in particolare di over 50 e di donne.

Per ogni singolo lavoratore/lavoratrice sono previsti i seguenti contributi:

  • € 8.000,00 per assunzioni disposte in favore di lavoratori uomini dai 18 ai 49 anni 
  • € 10.000,00 per assunzioni disposte in favore di tutte le lavoratrici donne e di lavoratori uomini over 50.

L’Avviso A finanzia:

A. Assunzioni a tempo INDETERMINATO, compreso l’apprendistato, anche a tempo parziale, purché di durata non inferiore al 75% dell’orario normale di lavoro stabilito dal CCNL applicabile.
L’assunzione a tempo indeterminato deve essere garantita per almeno 24 mesi.

B. TRASFORMAZIONE da tempo determinato a tempo indeterminato

C. E’ ammessa a contributo anche la spesa sostenuta per la stipula di POLIZZA FIDEIUSSORIA, qualora l’impresa opti per la richiesta di anticipazione del contributo. Tale spesa fino ad un massimo di € 400,00 per ciascun lavoratore assunto è riconosciuta a costi reali.

I DESTINATARI dell’Avviso A sono persone disoccupate residenti nella Regione Abruzzo. Nel caso di trasformazione di contratto a tempo indeterminato è richiesta l’esistenza di un contratto a tempo determinato stipulato con lo stesso datore di lavoro che presenterà l’istanza per la trasformazione a tempo indeterminato.

L’Avviso B finanzia:

A. Assunzioni a tempo INDETERMINATO, compreso l’apprendistato, anche a tempo parziale, purché di durata non inferiore al 75% dell’orario normale di lavoro stabilito dal CCNL applicabile.
L’assunzione a tempo indeterminato deve essere garantita per almeno 24 mesi.

I DESTINATARI dell’Avviso B sono persone disoccupate residenti nella Regione Abruzzo. I destinatari della presente misura di età compresa tra 25 e 49 anni devono avere un’anzianità di disoccupazione di almeno 6 mesi. In tutti gli altri casi non è richiesta anzianità di disoccupazione, ma è sufficiente anche un solo giorno di disoccupazione.

COME PRESENTARE LA DOMANDA
Le candidature devono essere inviate a partire dal 10 dicembre 2018 dalle ore 9:00 al 1 aprile 2019 ore 20:00, esclusivamente attraverso l’utilizzo della piattaforma telematica presente all’indirizzo: app.regione.abruzzo.it/avvisipubblici/

Il testo degli Avvisi A e B sono disponibili sul sito della Regione Abruzzo.

Per maggiori informazioni: info@colageo.it