La Commissione europea ha pubblicato i nuovi bandi Life 2019, il programma europeo che finanzia progetti nei settori dell’ambiente e del cambiamento climatico: a partire dal 4 aprile sarà possibile presentare le candidature sia per le azioni del sotto-programma Ambiente sia per quelle del sotto-programma Azione per il clima.

progetti tradizionali e i progetti integrati del sotto-programma Ambiente  prevedono la procedura di presentazione delle proposte in 2 fasi: in una prima fase viene richiesto l’invio della concept note di progetto, che consiste in  una descrizione sintetica di circa 10 pagine. Le concept note inviate entro la scadenza fissata vengono valutate e i proponenti che ottengono i punteggi più alti sono invitati a presentare una proposta completa di progetto.

I progetti del sotto-programma Azione per il clima seguono invece la procedura di presentazione in un’unica fase, ad eccezione dei progetti integrati.

Chi può partecipare?

Le proposte progettuali possono essere presentate da:

  • Enti pubblici
  • Enti commerciali privati
  • Enti non commerciali privati (ad esempio le ONG)

E’ possibile partecipare singolarmente o in partnership con soggetti anche di altri paesi.

Come partecipare

La Commissione europea pubblica i bandi di finanziamento in base alla programmazione pluriennale. La procedura di presentazione delle proposte cambia a seconda del sotto-programma e del tipo di progetto che si intende presentare.

Di seguito il prospetto delle scadenze per il 2019:

SOTTO-PROGRAMMA AMBIENTE

Progetti tradizionali – Settore Ambiente ed efficienza delle risorse: 17 giugno 2019 (1° fase – concept note)

Progetti tradizionali – Settore Natura e biodiversità: 19 giugno 2019 (1° fase – concept note)

Progetti tradizionali – Settore Governance e informazione ambientale: 19 giugno 2019 (1° fase – concept note)

Progetti integrati: 5 settembre 2019 (1° fase – concept note)

Progetti di assistenza tecnica: 8 giugno 2019 (fase unica)

Progetti preparatori: da definire

SOTTO-PROGRAMMA AZIONE PER IL CLIMA

Progetti tradizionali – Settore Mitigazione dei cambiamenti climatici: 12 settembre 2019 (fase unica)

Progetti tradizionali – Settore Adattamento ai cambiamenti climatici: 12 settembre 2019 (fase unica)

Progetti tradizionali – Settore Governance e informazione sul clima: 12 settembre 2019 (fase unica)

Progetti integrati: 5 settembre 2019 (1° fase – concept note)

Progetti di assistenza tecnica: 8 giugno 2019 (fase unica)

Maggiori dettagli saranno forniti dalla Commissione europea in un  info-day a Bruxelles in programma per il prossimo 30 aprile. E’ possibile iscriversi al seguente link  fino al 25 Aprile.

Per maggiori informazioni e per la preparazione delle candidature: info@colageo.it

 

This content is available also in English